Il contratto di leasing viene stipulato quando si vuole far utilizzare un bene ad un altro soggetto, dietro pagamento di un canone.

Normalmente formano oggetto del contatto di leasing beni strumentali all’attività di impresa con un ammortamento prolungato nel tempo.

I beni più frequentemente concessi in leasing sono: veicoli, immobili e macchinari.

L’uso del bene è limitato ad un determinato periodo di tempo e nel momento in cui si verifica la scadenza, il contratto di leasing può trasformarsi in un acquisto oppure anche in un prolungamento dell’uso del bene.

Caratteristiche del contratto

Il leasing è un contratto che permette al proprietario di un bene strumentale di far utilizzare quest’ultimo ad un’altra persona, che prende il nome di “utilizzatore”.

Quest’ultimo, per poter usufruire del godimento del bene, dovrà pagare un canone fisso al proprietario.

Nel caso in cui l’utilizzatore non provveda a pagare il canone periodico il proprietario potrà richiedere la risoluzione del contratto oltre che avviare una procedura di recupero crediti.

Il leasing prevede anche un certo limite di tempo, che viene stabilito tra utilizzatore e proprietario il bene momento in cui viene stipulato il contratto.

Scadenza del contratto di leasing

Al momento della scadenza del contratto, l’utilizzatore può decidere se pagare una somma di denaro e acquistare il bene, oppure restituirlo al proprietario.

Se l’utilizzatore vuole recedere dal contratto, dovrà inviare al proprietario una richiesta scritta.

Tale operazione sarà possibile solo se vi l’accordo di entrambe le parti.

Per poter risolvere anticipatamente il contratto in questione, sarà anche necessario che siano assenti eventuali inadempimenti.

Per quanto riguarda questi ultimi, il debitore si dovrà accordare con il proprietario del bene per poter versare il prima possibile le somme mancanti.

Se si possiedono dubbi riguardo lo svolgimento delle giuste procedure per poter realizzare un contratto di leasing oppure se si hanno domande riguardo la scadenza, meglio rivolgersi ad un professionista, che saprà dare le indicazioni corrette a riguardo.

Potrebbe interessarti

Start typing and press Enter to search

Lo scoperto di conto correnterecupero-crediti-come-difendersi
×

Ciao!

Clicca sul nostro rappresentate di seguito per iniziare subito una chat o inviaci un'email all'indirizzo: info@recuperocreditifacile.com

× Whatsapp