FAQ Sfratto

La risposta ai tuoi dubbi sul nostro servizio di sfratto

Che cos’è l’ordinanza di sfratto?

L’ordinanza di sfratto è il provvedimento con cui il Giudice ordina all’inquilino moroso di rilasciare l’immobile.

Che cos’è il termine di grazia?

Il termine di grazia è la possibilità per l’inquilino che è in arretrato con il pagamento del canone di saldare la morosità accumulata entro un termine di tre mesi dalla data dell’udienza di sfratto.

Quali documenti sono necessari per ottenere l’ordinanza di sfratto?

Per avviare una procedura di sfratto per morosità è necessario essere in possesso del contratto di locazione regolarmente firmato dalle parte e registrato presso l’agenzia dell’entrate.

Ottenuta l’ordinanza di sfratto quanto tempo è necessario per ottenere l’immobile?

Non è possibile effettuale una stima precisa del tempo, in quanto questi dipende da molteplici variabili (composizione del nucleo familiare dell’inquilino, condizioni di salute dell’inquilino, carico di lavoro dell’ufficiale giudiziario); tuttavia mediamente l’immobile viene liberato dopo 4 mesi dall’inizio della procedura esecutiva.

Attivando la procedura di sfratto per morosità è possibile recuperare i canoni di locazione non pagati dall’inquilino?

Il recupero crediti è possibile in quanto giudice contestualmente all’intimazione di sfratto emette anche un decreto ingiuntivo relativo ai canoni di locazione non pagati. Tale decreto ingiuntivo può essere adoperato per pignorare tutti i beni di proprietà del debitore o che il debitore acquisterà fino al momento della sua morte. Il tentativo di recupero crediti con comporta un aumento dei costi della procedura.

Cosa succede se il contratto di locazione non è stato registrato?

In assenza di un contratto di locazione registrato non si potrà effettuare una procedura di sfratto, in quanto il contratto di locazione non registrato è considerato dalla legge nullo.

Quando interviene l’ufficiale giudiziario?

L’ufficiale giudiziario interviene dopo la notifica dell’ordinanza di rilascio e del precetto per rilascio dell’immobile.

Quanti accessi sono necessari prima dell’intervento della polizia?

Normalmente l’ufficiale giudiziario richiede l’intervento della forza pubblica dopo il terzo – quarto accesso

E’ sempre necessario l’intervento del medico?

L’intervento del medico è necessario solo qualora lo sfrattato asserisca di avere un problema di salute.

Quanto costa l’intervento dell’Ufficiale giudiziario?

Il costo dell’intervento dell’ufficiale giudiziario è variabile, ma normalmente ammonta a cinquanta euro per ogni accesso

Rescos S.p.a. IconRescos S.p.a.

Largo Bacone, 16, Roma

4,8 102 reviews

  • Avatar Natale Pulselli ★★★★ 2 mesi fa
    Bravi
  • Avatar Patrick Mannoni ★★★★★ 3 mesi fa
    Ci hanno aiutato in maniera impeccabile a recuperare un debito da un cliente. Hanno pensato a tutto loro e in pochi mesi ci hanno fatto avere il pagamento per il totale del dovuto.Mi affideró sicuramente a loro in futuro, se ne dovessi … More aver bisogno.Complimenti!
  • Avatar Luisa Sciusco ★★★★★ 4 mesi fa
    Competenza e professionalità contraddistinguono lo studio legale dell'Avv. Luca Pompei, che mette sempre al primo posto il risultato del cliente con grande efficienza.
  • Avatar Giovanni Damaggio ★★★★★ 4 mesi fa
    Interazione semplice e professionale, flessibilità, risultato positivo.
  • Avatar Fra Mal ★★★★★ 5 mesi fa
    Professionali e competenze altissime..consigliato

ultime pubblicazioni

scarica subito il vademecum Gratuito

Scopri come gestire nel migliore dei modi il recupero crediti aziendali.

Scarica gratuitamente il nostro vademecum, un prontuario chiaro e puntuale da consultare in ogni momento, anche offline.

Inizia Chat
Hai un Credito da Recuperare?
Ciao, come possiamo aiutarti?