Disporre di avvocato per recupero crediti è un aspetto fondamentale della vita di qualunque azienda.

Per comprendere quanto sia diffuso il problema del recupero crediti nel nostro paese rispetto agli altri paesi europei basti pensare che oltre il cinquanta per cento dei procedimenti pendenti presso gli uffici giudiziari sono relativi a problematiche di recupero crediti.

Tale dato ci fa comprendere quanto sia  comune il problema del recupero crediti e di conseguenza quanto importante per un azienda disporre di un legale specializzato in tale settore.

Come scegliere il legale a cui affidare i propri crediti da recuperare?

Il recupero crediti è un’attività molto complessa da gestire in maniera rapida ed efficace su vasta scala.

I requisiti fondamentale che deve possedere un avvocato che si occupa di recupero crediti sono rapidità e organizzazione.

Rapidità

Nel recupero crediti la rapidità dell’azione è un aspetto fondamentale.

Rimandare di un giorno il pignoramento di un conto corrente può comportare il fallimento dell’intera azione di recupero.

Per assicurare una maggiore possibilità di successo all’azione di recupero  il legale incaricato deve azzerare i tempi morti.

Tra le varie fasi del deposito del decreto ingiuntivo, della notifica dell’atto di precetto e poi del pignoramento non devono trascorrete tempi morti.

Ogni attività deve essere effettuata il primo giorno utile senza perdere neanche un giorno.

Ogni giorno perso rappresenta una perdita economica per il cliente una riduzione delle possibilità di portare a termine con successo l’azione di recupero crediti.

Organizzazione

L’organizzazione è fondamentale nella gestione di un’attività massiva come il recupero crediti.

Solo uno studio legale perfettamente organizzato può gestire migliaia di posizioni in maniera efficace, scambiando le informazioni necessarie all’azione di recupero con il cliente.

Società tra avvocati: la soluzione?

Solo un soggetto dotato di grandi capitali e cultura aziendale può soddisfare i requisiti descritti.

Le società tra avvocati, grazie alla struttura organizzativa e al capitale di cui dispongono sono sicuramente avvantaggiate rispetto ai tradizionali studi legali nella gestione del recupero crediti.

Grazie alla maggiore disponibilità di risorse, le società tra avvocati sono sicuramente in grado di affrontare in maniera più efficace gli ingenti investimenti necessari ad acquistare software gestionali e infrastrutture informatiche indispensabili per svolgere al meglio l’attività di recupero crediti.

 

Potrebbe interessarti

Start typing and press Enter to search

Recupero crediti quanto costaIl recupero dei crediti prescritti
×

Ciao!

Clicca sul nostro rappresentate di seguito per iniziare subito una chat o inviaci un'email all'indirizzo: info@recuperocreditifacile.com

× Whatsapp