Se sei in una situazione in cui vanti un credito nei confronti di un condominio, sei probabilmente un amministratore che ha dei conti in sospeso con gli inquilini del palazzo.

Qual è il modo migliore per recuperare questi soldi nel minor tempo possibile? Lo scoprirai leggendo le prossime righe di questa breve guida. Carta alla mano e inizia a prendere appunti!

Come procedere

Recuperare un credito da un condomino moroso può essere una iniziativa ostica che più di un amministratore dovrà affrontare nella sua esperienza lavorativa. Quali sono gli strumenti più adeguati?

Il Codice Civile ci da una indicazione nell’articolo 1129 oggetto di modifica da parte della Legge 220/2012.

Questo intervento legislativo ha introdotto l’obbligo da parte dell’amministratore del condominio di mettere in campo delle azioni rivolte al recupero dei crediti condominiali entro sei mesi dalla data di chiusura dell’esercizio.

Solo l’assemblea può esonerare l’amministratore dall’avviare l’azione di recupero crediti condominiali.

Inoltre, è sempre il Codice Civile a dettare una via entro la quale l’amministratore deve avviare un’azione di recupero crediti.

Questa rientra nell’articolo 64, il quale afferma che l’amministratore ha la facoltà di sospendere il condomino moroso dal godimento dei servizi comuni.

In questo caso, non è necessario che questa fattispecie venga deliberata da parte dell’assemblea di condominio.

Ma non è il Codice Civile lo strumento più efficace per il recupero crediti condominiale.

Come spesso accade in queste situazioni ostiche, è il decreto ingiuntivo a farsi portavoce dell’alternativa più efficace.

Tuttavia, quest’ultimo può avere una durata prolungata nel tempo prima che venga emanato il provvedimento giudiziale atto a determinare il pagamento del credito.

Pertanto, affinché ciò venga realizzato nel minor tempo possibile, è necessario rivolgersi a dei professionisti del settore che siano in grado di utilizzare le norme a proprio favore per accorciare i tempi e garantire la certezza del recupero dei crediti.

Potrebbe interessarti

Start typing and press Enter to search

Recupero crediti: cosa possono pignorare?Recupero crediti da una S.r.l.
×

Ciao!

Clicca sul nostro rappresentate di seguito per iniziare subito una chat o inviaci un'email all'indirizzo: info@recuperocreditifacile.com

× Whatsapp